All posts filed under: NEI DINTORNI

Ostello Teggiate

Estate al rifugio

L’Ostello Teggiate è il punto di partenza ideale per partire alla scoperta della Valle Spluga, un’area delle Alpi lombarde che offre una vasta gamma di percorsi trekking con vista mozzafiato sui laghi alpini e sulle vette maestose. Se ancora non la conoscete, ecco alcuni dei percorsi trekking più suggestivi della Valle Spluga.

Circondati dalla natura

La Valchiavenna, incantevole regione situata tra le maestose Alpi svizzere e italiane, è ricca di una varietà di piante autoctone che si sono adattate alle condizioni alpine uniche di questa zona. Tra le molte specie che popolano la Valchiavenna, il Monte Spluga, una delle vette più emblematiche dell’area, è un habitat ideale per diverse piante che prosperano in queste altitudini. Vediamo alcune delle piante autoctone che si possono trovare sul Monte Spluga e nelle zone circostanti della Valchiavenna: Edelweiss (Leontopodium alpinum) Tra le più celebri piante di montagna, l’edelweiss è un’icona alpina con i suoi fiori bianchi lanosi e stellati. Questa pianta è protetta e ha assunto un significato simbolico di coraggio e tenacia. Rododendro alpino (Rhododendron ferrugineum)Con i suoi fiori rosa e il fogliame sempreverde, il rododendro alpino aggiunge un tocco di colore e bellezza al paesaggio alpino durante la stagione estiva. Genziana (Gentiana) Esistono diverse specie di genziana che crescono sul Monte Spluga. Queste piante dalla fioritura spettacolare sono un simbolo di purezza e sono spesso utilizzate nelle bevande digestive tradizionali. Achillea (Achillea …

La via Spluga

La Via Spluga, nota anche come “Via Splügen” o “Splügenpass”, è un’antica rotta commerciale e strada storica che attraversa le Alpi svizzere e italiane. La sua storia affonda le radici nei tempi più antichi, ed è stata una delle vie di collegamento fondamentali tra le regioni settentrionali e meridionali dell’Europa. La storia della Via Spluga inizia molti secoli fa, quando le tribù celtiche e retiche si stabilirono nelle valli alpine. Inizialmente, questi percorsi erano utilizzati come sentieri di caccia e passi per i pastori e i viaggiatori locali. Tuttavia, con l’avvento del commercio e dei contatti tra popoli e regioni, la Via Spluga divenne un importante passaggio per il trasporto di merci e scambi culturali. Durante il periodo romano, la Via Spluga fu ulteriormente sviluppata e ampliata per consentire il transito delle legioni romane e dei commercianti. Fu una delle vie principali utilizzate per collegare l’Italia settentrionale con la Svizzera e le regioni tedesche. Questa strada strategica ha reso possibile il movimento delle truppe romane durante le campagne militari e ha favorito lo sviluppo di …

Hockey al Palaghiaccio

MADESIMO: LA DOMENICA SI VA AL PALAGHIACCIO

Hockey, pattinaggio libero e tante altre attività sportive vi aspettano al Palaghiaccio di Madesimo. Famoso per le sue piste di pattinaggio su ghiaccio durante l’inverno, per la prima volta quest’anno la struttura si prepara a sorprendere residenti e turisti con un’apertura straordinaria estiva. La pista di pattinaggio consente alla di ospitare competizioni di livello nazionale e specialità ghiaccio di livello internazionale. L’apertura estiva permetterà quindi alle squadre di continuare ad allenarsi anche durante la stagione calda. L’iniziativa porta la firma della nuova gestione, affidata all’associazione sportiva dilettantistica Club del ghiaccio di Milano. A partire da domenica 25 giugno 2023 la struttura sarà a disposizione per allenamenti e corsi delle squadre di pattinaggio su ghiaccio e hockey, mentre il sabato sarà a disposizione dalle 15 alle 21 per il pattinaggio libero. La sala fitness e il campo da squash saranno aperti dalle 8 alle 22, tranne il martedì.

IN VISITA A CHIAVENNA

Se ancora non la conoscete, la cittadina di Chiavenna merita una visita. E non solo di sera, quando si accendono le luci dei locali e lungo il fiume. Chiavenna ha numerose attrattive che valgono bene una gita. Eccone cinque: Il castello di Chiavenna Situato nella parte alta della città, il Castello di Chiavenna è un’imponente struttura medievale che offre una splendida vista panoramica sulla città e sulle montagne circostanti. È possibile visitare le sue torri, le sale storiche e il museo al suo interno. La collegiata di San Lorenzo Questa bellissima chiesa gotica è uno dei principali punti di riferimento di Chiavenna. All’interno, potrai ammirare affreschi medievali, sculture e opere d’arte di grande valore. Assicurati di visitare anche il suo campanile, da cui si gode di una vista spettacolare sulla città. Il mulino di Bottonera Questo antico mulino ad acqua risalente al XVI secolo è un luogo affascinante da visitare. Ospita un museo che illustra la tradizione molitoria della regione, con macchinari e attrezzature originali ancora in funzione. Potrai scoprire il processo di macinazione dei …

SCIARE A MADESIMO

Fusce rhoncus placerat orci vitae commodo. Pellentesque a nibh sed ante porttitor aliquet sit amet et purus. Donec sollicitudin neque iaculis nunc posuere fringilla. Donec in cursus velit. Mauris euismod, neque ac mollis lacinia, massa metus ullamcorper felis, ut maximus felis sem in quam. Sed euismod egestas enim eu laoreet. Nunc ullamcorper turpis at maximus vehicula. Donec tellus nibh, ultricies vel imperdiet et, dignissim non est. Nullam dignissim egestas dapibus. Nulla in lorem facilisis, t empus metus vel, pharetra mi. In vel rutrum nisl, eu ultrices sem. Fusce rhoncus placerat orci vitae commodo. Pellentesque a nibh sed ante porttitor aliquet sit amet et purus. Donec sollicitudin neque iaculis nunc posuere fringilla. Donec in cursus velit. Mauris euismod, neque ac mollis lacinia, massa metus ullamcorper felis, ut maximus felis sem in quam. Sed euismod egestas enim eu laoreet. Nunc ullamcorper turpis at maximus vehicula. Donec tellus nibh, ultricies vel imperdiet et, dignissim non est. Nullam dignissim egestas dapibus. Nulla in lorem facilisis, tempus metus vel, pharetra mi. In vel rutrum nisl, eu ultrices sem.